COMUNICATO

 

 

Si sono concluse le rappresentazioni folcloriche del Folk-ACLI Kaufbeuren, fondato nel 1988, presentate in quest'ultimo fine settimana in Francia.

Sabato 19 settembre 2015, a Maizieres-Les Metz, nella Lorena, il Folk-ACLI, nell'Auditorium du TRAM, presenti il Sindaco Julien FREYBURGER, il Presidente del Comites Salvatore TABONE, Pierre Baldino, giovane Presidente delle ACLI  locali, Nicole Faessel rappresentante di LIEN Associazione Culturale, ha presentato il nuovo MUSICAL "Volo di rondine", in dialetto  siciliano con scenografie, recitazione e musiche dal vivo. La sala gremita fino all'ultimo posto, un pubblico che sin dall'inizio ha sostenuto gli Interpreti con slancio ed entusiasmo.

Il Folk-ACLI ringrazia vivamente gli Organizzatori  per l'invito e l'attenta e puntuale cooperazione prestata.

Domenica 20 settembre 2015, il FOLK-ACLI si Ŕ trasferito a WIittenheim, a qualche chilometro da Mulhouse, in Alsazia, a circa 300 km di distanza da Metz, per partecipare alle giornate di cultura italiana, arrivate alla 14░ edizione, ogni anno, animate  da spettacoli, sfilate e proposte eno-gastronomiche.

Presenti, tra gli altri, il Sindaco Antoine HOM╔, l'Assessore Livia LONDERO e Rappresentanti di Associazioni Culturali italo-francesi, il Folk-ACLI ha riproposto nella Halle Au Coton,  stralci del musical "Volo di rondine" ed ha coinvolto il pubblico, molto numeroso, con un'antologia di proposte folcloriche siciliane tra le pi¨ note ed amate. Oltre due ore di spettacolo, in due parti, culminate, durante la pausa, con l'esecuzione dell'Inno di Mameli in collaborazione con la Banda Comunale di Marchirolo/Varese, intervenuta alle Giornate italiane.

Un corteo di automobili d'epoca italiane e di modelli di Vespa, lungo le vie della cittÓ hanno arricchito,

a chiusura, la festa.

Anche in tale occasione, ringraziamo gli Organizzatori e l'Assessore Londero per la cordialitÓ dell'accoglienza.

 

Il Presidente ACLI Baviera

Comm. Carmine Macaluso

 

Qui di seguito  la fotografia del Folk-ACLI Kaufbeuren scattata in Alsazia